Alla scoperta del territorio

Veneto

Caratteristiche del Territorio

Il Veneto è una regione che comprende al suo interno molteplici forme del paesaggio naturale: dalla fascia costiera affacciata sull’Adriatico alla pianura uniforme e monotona, che poi si innalza nei dodici rilievi dei Colli Euganei e dei Monti Berici. Il territorio è morfologicamente molto vario, con una prevalenza di pianura (56,4%), ma anche estese zone montuose (29,1%) e, in minor misura, collinari (14,5%).

Un elemento geografico caratterizzante il territorio veneto è il bacino idrografico del Piave, interamente racchiuso entro i confini della regione. La vetta più alta della regione è la Marmolada (3343 m) situata in Provincia di Belluno.

Caratteristiche Gastronomiche

Il Veneto è una delle regioni italiane che meglio riesce a coniugare a tavola le antiche ricette con la sperimentazione di nuovi sapori. Tra i piatti tipici del territorio veneto, ricordiamo il baccalà alla vicentina, il fegato alla veneziana, i bigoli, il patè di fegato e la panada, una sorta di bruschette cucinate prima al forno e poi a fuoco lento, arricchite di una crema a base di cannella e brodo.

Per finire, tra i dolci più caratteristici troviamo il Pandoro di Verona, la Bussola, una torta di farina e uova insaporita con marsala e la crema fritta alla veneziana una polenta dolce di uova, latte e farina successivamente fritta in abbondante olio.

Caratteristiche Enologiche

Oltre 75.000 sono gli ettari di vigneti presenti in questa regione, ponendola tra le prime produttrici di vino e di aziende impegnate in prima linea nella ricerca e innovazione tecnologica a favore della produzione del vino. La produzione di vino è concentrato nelle province di Treviso e Verona che da sole contribuiscono con circa il 65% del territorio. I vini rossi più celebri del Veneto sono prodotti nella Valpolicella (o Valpantena) e fra questi il più rappresentativo è certamente l’Amarone.

La zona di Conegliano, e in particolare Valdobbiadene, invece, è famosa nel mondo per la produzione di spumanti prodotti con uva Prosecco. Un altro celebre vino bianco del Veneto è il Bianco di Custoza prodotto con uve Trebbiano Toscano, Garganega, Tocai Friulano, Cortese, Riesling Italico, Pinot Bianco, Chardonnay e Malvasia Toscana. Il Veneto condivide tre aree vinicole DOC con la regione Lombardia e nelle quali si producono interessanti vini: Lugana, San Martino della Battaglia e Garda.

Galleria