Evento

12
Ott

2017 – Lombardia: Cena-degustazione ristorante “Ada e Augusto”

Questo mese siamo stati al Ristorante Ada e Augusto presso la ” Cascina Guzzafame ” di Gaggiano…posto alle porte della città di Abbiategrasso.

A riceverci lo splendido sorriso ospitale di Maria Giulia…ed un incanto di sala…( molto indicata per cenette a lume di candela ) un posto dove rilassarsi con i giusti tempi e calma. Alcuni menù guidati ( comunque decisamente intriganti ) …noi abbiamo scelto un menù ” lombardo ” in onore alla location ed alla tradizione, ma anche un poco incuriositi di come uno chef di origine nipponica abbia sapientemente interpretato piatti della tradizione meneghina. Tutto molto buono e ben presentato ma le “palline” di risotto e di ossobuco sono state fantastiche…una rivisitazione all’orientale…ma con uno scrigno che conteneva un tesoro di sapori e di gusto. Tant’è che, alla fine della cena, è stato irrefrenabile il desiderio di conoscere Takeshi Iwai, lo Chef , anche molto simpatico e disponibile.

Le domande allo Chef Takeshi:

1) Cosa l”ha portata ad appassionarsi alla cucina italiana ?

Il tutto è partito molto tempo fa quando ho iniziato a lavorare in Giappone in un ristorante italiano, e dove il mio maestro mi ha insegnato i segreti della cucina italiana. E’ stato amore a prima vista. Mi sono subito trasferito in Italia per apprendere direttamente i segreti che mi erano stati insegnarti.

2) Come si coniuga la tradizione orientale con le tradizioni italiane ?

Innanzitutto un minimo comun denominatore è la scelta dei prodotti…molto rigorosa come ad esempio la carne degli allevamenti della Cascina, i formaggi ed i prodotti dell’orto.

3) e delle altre cucine regionali italiane ?

Essendo locati in una zona importante della pianura lombarda -e che ancora richiama i piatti della tradizione – manteniamo una forte presenza anche con una varietà molto allargata, ma – anche in base alla stagionalità dei prodotti e dei piatti – non escludiamo in futuro di cimentarci su menù di altre aree italiane, altrettanto meritevoli di attenzione e studio.

4) voi utilizzate molto i prodotti della Cascina quali sono gli elementi distintivi ?

Nella cucina del ristorante sono utilizzate materie km 0 per oltre il 70% dell’intera produzione ( ndr : i prodotti ossoi esser anche degustati nella bottega dell’agriturismo di fianco al ristorante ) ma una particolarità è l’incrocio tra vacche frisone con angus scozzesi che danno alla carne un raro connubio di gusto e morbidezza.

You may also like
menu emilano romagnola
2019 – Piemonte: Cena Emilano-Romagnola
2019 – Piemonte: Cena Pugliese
2019 – Lombardia: Cena Siciliana
2019 – Piemonte: Cena Siciliana